Portobeseno@S.Maria

22 – 24 novembre 2012
borgo Santa Maria
Rovereto

laboratori installazioni
live sets audio video

Programma

Report di Sara Maino che descrive l’attività di Portobeseno 2012 a Rovereto.

Tre giorni di eventi e spettacoli per conoscere il borgo S.Maria di Rovereto. Questo il programma che si è svolto tra il 22 e il 24 novembre in Trentino nella città di Rosmini, Depero e Melotti, su iniziativa del progetto culturale “Portobeseno, viaggio tra fonti storiche e sorgenti web”, in collaborazione con Urban Experience di Roma, l’Istituto d’Arte F.Depero di Rovereto, Castelfolk e con il sostegno del Comune di Rovereto, la Provincia Autonoma di Trento e la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

…Leggi QUI il report della 3 giorni S.Maria

Annunci

portobeseno@urban experience

ENTRARE FUORI – scrivere storie nelle geografie dal 18 al 20 GENNAIO 2012 – ROMA

 

Scrivere storie nelle geografie

Azioni di urban experience per il rapporto tra Memoria/Reti/Territorio:  walk show, passeggiate radioguidate per valorizzare il territorio attraverso i nuovi media.  Questi percorsi saranno caratterizzati dal performing media: walk show, passeggiate radioguidate per valorizzare il territorio attraverso i nuovi media, esplorando uno spazio pubblico utilizzando smartphone. E degustazioni teatrali radioguidate a cura di Koinè. 

programma di ENTRARE FUORI info e immagini 

Interventi di Davide Ondertoller e Sara Maino, l’intervento di Portobeseno a Corviale, presentazione del progetto e laboratorio ludico multimediale Microstorie Arvalia per Urban Experience 2010 –  info e progetto 

A Roma, a Corviale, il 20 gennaio 2012, a mezzanotte, torna il WALK SHOW per il CorvialeUrbanLAB. Dopo l‘intervento del dicembre scorso, svolto di mattina,  per coinvolgere i bambini delle scuole elementari, si ripropone, questa volta a mezzanotte (!) il “Walk show nel Serpentone”  a cura di Urban Experience nell’ambito dei MArteAwards. Si tratta di una passeggiata radioguidata basata su soluzioni whisper radio  all’interno di uno dei condomini più lunghi d’Europa: il cosiddetto “serpentone” di Corviale. Lungo l’itinerario saranno utilizzati dei mobtag,  codici digitali che permetteranno agli smart phone di linkare a dei video che hanno documentato un particolare percorso emozionale.  Repertori già inseriti nel geoblog delle “microstorie” di Corviale: un’esperienza già avviata da Urban Experience nel 2010,  con un’attività di animazione multimediale che ha coinvolto i bambini delle scuole elementari di Corviale.  Il laboratorio del 2010 è stato progettato e curato da Sara Maino e Davide Ondertoller del progetto Portobeseno. 

info evento: http://www.urbanexperience.it/eventi/event/corviale-urban-lab-2011/ 

scheda laboratorio: http://www.portobeseno.it/2010/microstorie_arvalia.html 

le notizie su 

1 Il commento su Tiscali

2 Walk show Corviale

Narrare territori – ricerche etnografiche sonore

Roma, maggio 12-14 maggio 2011
Biennale dello Spazio Pubblico

Microstorie Arvalia, un laboratorio territoriale
di Urban Experience

Nell’ambito di un progetto svolto ad ottobre 2010, promosso con il sostegno dell’Assessorato alle politiche culturali e della comunicazione di Roma Capitale e in collaborazione con il XV Municipio, UrbanExperience ha presentato un geoblog in cui sono state scritte dai bambini le storie nelle geografie di Corviale.
In questo progetto per il XV Municipio questo geoblog ha iniziato a raccogliere informazioni ed emozioni dal territorio, in una mappatura delle criticità e delle risorse, si è andato alla ricerca della biografia dei luoghi attraverso le storie, l’esperienza di vita della gente, le immagini e i suoni del paesaggio: incontrando dei testimoni in luoghi indicati, cioè in punti del territorio particolarmente rappresentativi per la comunità, le storie che i testimoni tracciano del luogo scelto, attraverso il racconto delle proprie esperienze di vita e di lavoro, si intrecciano con la loro storia personale e con le vicende e la storia di tutta la comunità.
Il geoblog avviato ha visto l’inserimento di paesaggi sonori (registrazioni audio dei rumori del quartiere) e delle microstorie elaborate con la partecipazione dei bambini della Scuola Elementare Mazzacurati in relazione ad un laboratorio ludico-multimediale condotto da Davide Ondertoller e Sara Maino di Portobeseno e Tiziana Amicuzi di UrbanExperience, con la collaborazione attiva delle maestre presenti.

pagina di PORTOBESENO sull’esperienza romana