Incontro agli anni

Associazione Onlus Per non sentirsi soli
di Vignola (MO) presenta

Incontro agli anni 
uno spettacolo teatrale per ricordare che tutti i giorni
sono dedicati alla malattia di Alzheimer

progetto e regia
Rosamaria Maino

aiuto regia e video
Sara Maino

“Incontro agli anni” è uno spettacolo teatrale in forma di favola che mette in scena il tempo che passa, la vita che scorre, la vecchiaia che avanza, la malattia che sconvolge. E, come tutte le favole, ha un lieto fine, grazie ad una cieca fiducia nella vita che neppure la malattia può fermare.

Dall’interno dell’Associazione, con i suoi membri, familiari, collaboratori, professionisti, sostenitori e dall’interno dei moti del loro cuore e della loro mente, vi presentiamo uno spettacolo che rende visibili gli aspetti più nascosti e dolorosi della malattia e li trasforma in arte.

Con il patrocinio di
Associazione AlzheimER Emilia-Romagna
Regione Emilia-Romagna
Servizio Sanitario Regionale
Emilia-Romagna
Azienda Unità Sanitaria Locale di Modena
Unione Terre di Castelli

Con il sostegno di
Associazione servizi per il volontariato di Modena
Residenze Anni Azzurri
Gulliver-Cooperativa sociale
Domus Assistenza-Cooperativa sociale
Slow.Food Condotta di Vignola
Le 3A Castelfranco

Con il contributo di
Fondazione di Vignola

2013-2014

la notizia su Regione Emilia Romagna Sociale

Presentazione cortometraggio

Vestiti di nuovo

giovedì 24 ottobre alle ore 18
presso la Sala dei Contrari
via Ponte Muratori
Rocca di Vignola (MO)

VESTITI DI NUOVO
un viaggio fantastico tra persone, esperienze e luoghi

Regia: Rosamaria Maino e Sara Maino
Anno di produzione: 2013
Durata: 31’
Produzione: Unione Terre di Castelli – Area Integrata (Famiglie Giovani Adulti Over 65 Intercultura), DSM – DP Azienda USL Modena Centro Salute Mentale di Vignola, Muditeca Museo Diffuso dell’Unione Terre di Castelli, Comune di Castelvetro, Comune di Vignola
in occasione della Settimana della Salute Mentale Màt 2013

A Marano, un piccolo paese della provincia di Modena, è prevista una grande festa. La regola è quella di presentarsi in costume d’epoca. Gp, il protagonista, si reca alla festa ma non può partecipare, perché sprovvisto del costume richiesto. Manca pochissimo all’ora convenuta. I commensali mossi a compassione, ma da spirito di collaborazione, aiutano il protagonista a cercare il prezioso vestito, ora qui ora là. Da qui il viaggio, reale e metaforico, a tratti surreale, nei luoghi simbolo del territorio modenese.

La storia, che coinvolge utenti e operatori dei servizi di Unione Terre di Castelli e dell’Azienda USL, volontari e cittadini del territorio della zona sociale di Vignola vuole favorire la sensibilizzazione, l’inclusione, la progettazione partecipata, la valorizzazione dei servizi e dei progetti di comunità a favore delle persone di ogni età e cultura e per le famiglie, curati dall’Area Integrata e dall’Azienda USL – Centro di Salute Mentale di Vignola. Ulteriore finalità del progetto è quella di favorire la conoscenza delle realtà museali del territorio con il Progetto Museo Diffuso dell’Unione Terre di Castelli.
Vestiti di nuovo

One billion rising #flash mob di Guiglia e Zocca

Il flash mob organizzato da Associazione Il Cacomela sabato 9 marzo 2013 a Guiglia e Zocca sull’Appennino in provincia di Modena.

Al flash mob hanno aderito le donne di montagna, cittadine e cittadini di Guiglia e Zocca e le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Zocca.

Evento realizzato con la collaborazione del Comune di Guiglia e del Comune di Zocca.

Fotografia, montaggio e regia di Sara Maino
Musica: Break the chain, scritta da Tena Clark, musica di Tena Clark eTim Heintz.
Si può scaricare qui

Il servizio su TRC Modena a 10’40 circa

Spettacolo teatrale

15 settembre 2012, ore 15 Teatro S. Cuore, viale Storchi Modena

INCONTRO AGLI ANNI

Uno spettacolo teatrale per ricordare che tutti i giorni sono dedicati alla malattia di Alzheimer

Progetto e regia Rosamaria Maino

Aiuto regia e video Sara Maino

Associazione GP Vecchi Modena

Comunicato