Video

tratto dal sito Trentino solidarietà (LINK) 26.05.2009

“Area Gialla”, di Sara Maino e Ania Tonelli, con la supervisione di Giovanni Piperno e Debora Scaperrotta, uno dei quattro brevi documentari realizzati nell’ambito del workshop video “Make! your story 2009” promosso dalla cooperativa sociale Kinè scs di Trento

Il film sarà proiettato il prossimo 28 maggio in anteprima nazionale al Festival Periferie del Mondo – Periferia Immaginaria di Napoli.

Alla sua V edizione, il festival, sotto la direzione artistica di Désirée Klain, vuole essere un laboratorio permanente capace di promuovere e incentivare la cultura audiovisiva periferica ed emergente. Non ha caso ha scelto come sede della manifestazione Scampia, periferia Nord di Napoli (www.periferiedelmondo.it), proprio per avvicinare i giovani e il mondo della scuola al linguaggio audiovisivo e non solo.

Area Gialla, che verrà proiettato alle ore 15.00 come evento d’apertura della giornata presso l’Istituto Scolastico “ITIS Galileo Ferraris”, è stato invitato perché di scuola parla.

Da settembre 2008, infatti, in una scuola professionale di Trento è in corso un progetto educativo sperimentale, che prevede diverse linee di azioni. Una di queste è l’Area Gialla, un metodo che stimola all’interno della scuola continue riflessioni e accese discussioni. Qui transitano studenti di varie nazionalità con problemi comportamentali che vengono presi in consegna da due educatrici. A loro è stato affidato il compito di far svolgere lavori manuali, di trovare un modo per parlare, di stabilire una comunicazione, perché Area Gialla è anche una zona di confine, oltre la quale ci può essere l’espulsione.

SCHEDA TECNICA

Area Gialla (16′) di Sara Maino, Ania Tonelli
(con la supervisione di Giovanni Piperno e Debora Scaperrotta)

Camera: Sara Maino, Luca Sebastiano Insinga

Montaggio: Emanuele Vernillo

Produzione: Denisa Gollino
© Kinè s.c.s.

E’ stato realizzato nell’ambito dell’edizione 2009 del workshop “Make! your story” promosso da cooperativa Kinè (www.kine.coop) in collaborazione con ZeLIG Scuola di Documentario di Bolzano e Format-Centro Audiovisivi della Provincia Autonoma di Trento, con il finanziamento dell’Assessorato alla Solidarietà internazionale e alla Convivenza della Provincia Autonoma di Trento e la Regione Trentino-Alto Adige.

RASSEGNA STAMPA: leggi su CINECITTA’ News (LINK)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...